PATAGONIA SVELA L’ENCAPSIL™ DOWN BELAY PARKA CON PIUMA IDROREPELLENTE 1000-FILL-POWER

pubblicato: 1 marzo, 2013 @ 8:16 am

Il parka è realizzato con una trapuntatura a riquadri al 100% indipendenti e taglio differenziato, e isolato con l’Encapsil™ Down di Patagonia – La piuma idrorepellente creata con la lavorazione al plasma di proprietà esclusiva, dotata di un fill power senza precedenti di 1000.

Patagonia Inc., l’azienda di abbigliamento e attrezzatura outdoor californiana, annuncia il lancio sul mercato dell‘Encapsil™ Down Belay Parka. Disponibile in edizione speciale limitata con etichetta numerata all’interno di ciascun capo, l’Encapsil™ Down Belay Parka è uno straordinario indumento in cui design e tecnologia si esprimono all’unisono al massimo livello. Primo nel suo genere, questo parka è realizzato con una trapuntatura a riquadri al 100% indipendenti e taglio differenziato, priva di cuciture a filo o altri “trucchi” che creerebbero zone fredde nella distribuzione della piuma. Del peso di 510 grammi e dotato di isolamento in piuma Encapsil™, la speciale piuma idrorepellente brevettata da Patagonia con un fill power di 1000 e lavorazione al plasma, il Down Belay Parka è senza precedenti per il livello di calore offerto in rapporto al suo peso ed è stato concepito per gli alpinisti che affrontano le condizioni atmosferiche più imprevedibili e impegnative.

“Patagonia ha insistito in modo particolare sull’adozione di un approccio altamente scientifico e olistico per fare di più ma con un minore danno ambientale” sottolinea Randy Harward, vice presidente del reparto ricerca e sviluppo avanzati di Patagonia. “Pur con linee guida così rigorose, siamo riusciti a sviluppare una tecnologia di lavorazione della piuma che offre la più alta performance disponibile sul mercato. Il progetto di ricerca e sviluppo ci ha impegnato per ben cinque anni e, al di là del Belay Parka, non vediamo l’ora di integrare questa tecnologia anche in altri modelli nel prossimo futuro”.

Oggi svariati produttori offrono indumenti con piuma idrorepellente. Patagonia ha scelto tuttavia un approccio unico, creando non solo una piuma idrorepellente, ma offrendo anche un notevole vantaggio in più che nessun altro è in grado di fornire, ovvero un fill power senza precedenti di 1000. La tecnologia brevettata Encapsil™ impiega prodotti chimici sicuri a base siliconica, privi di fluorocarburi. La piuma di Patagonia viene convogliata in un aspiratore brevettato e agitata con onde radio a bassa frequenza fino a quando la struttura molecolare della sua superficie inizia a modificarsi. Su ogni piumetta viene depositata una minima quantità di silossano, che aderisce alla struttura molecolare modificata con una sintesi permanente. Il risultato è una piuma idrorepellente, più resistente e più efficiente del 25%.

“Si tratta del progetto di design più coinvolgente e impegnativo a cui abbia mai lavorato” afferma Casey Shaw, Advanced Product Engineer presso Patagonia. “Per la creazione di questo parka dovevamo sviluppare nuove tecniche di realizzazione che ci consentissero di mantenere comparti perfettamente trapuntati e indipendenti, garantendo al contempo il minimo volume e una capacità produttiva realistica per lo stabilimento di confezionamento. Vista la complessità del design di questo capo, il nostro team ha dovuto raggiungere in aereo lo stabilimento per guidare gli operai attraverso le complesse procedure di realizzazione e assemblaggio, affinché fosse rispettata la corretta esecuzione del design”.

Con l’Encapsil™ Down Belay, Patagonia propone il suo design più ponderato e caratterizzato dalla massima attenzione a ogni singolo dettaglio. Il tessuto della shell è un leggerissimo nylon ripstop Pertex® Endurance 10 denari con rivestimento in poliuretano impermeabile, in grado di fornire un’eccellente idrorepellenza. Il cappuccio con trapuntatura a riquadri consente di indossare il caschetto ed è dotato di singolo cordoncino che crea un caldo mini colletto anti-vento per proteggere il viso dal gelo. La struttura del parka è a settori variabili, ridotti in zone ad elevata compressione per impedire lo spostamento della piuma, mentre il flap anti-vento a doppia trapuntatura dietro la zip isola completamente dal freddo e dall’aria. Per la realizzazione di questo capo non sono stati impiegati materiali che trattengono l’umidità. Le tasche esterne sono isolate in modo indipendente per conservare calore prezioso, anche con le zip delle tasche aperte, e sono posizionate lontane dalla linea dell’imbracatura. La speciale regolazione pull-system per l’orlo permette di aggiustare il cordoncino dall’interno o dall’esterno; in questo modo, il cordoncino non pende e non s’impiglia. Il mini gonnellino anti-neve impedisce a neve e vento di entrare dal basso e non comprime la piuma nel comparto inferiore del capo

“Questo parka non solo è funzionale, ma è anche bello” dichiara Lee Turlington, Vice-president of Global Product presso Patagonia. “Se decidi di realizzare il miglior prodotto possibile, questo deve essere su misura e rifinito alla perfezione fino all’ultimo dettaglio. La perfetta rifinitura di un indumento è incredibilmente difficile da ottenere: un parka per l’alpinismo con qualità tecniche di livello superiore si trasforma così in un’opera d’arte”.

L’Encapsil™ Down Belay Parka sarà disponibile in edizione speciale limitata e sarà in vendita sul sito www.patagonia.com e in Europa nel negozio Patagonia di Chamonix, Francia.

Maggiori informazioni: www.patagonia.com

Lascia un commento